giovedì 14 luglio 2016

100 Montaditos, a Firenze la risposta spagnola al fast food

A  Firenze Nord il ristorante spagnolo 100 Montaditos presenta una serie di appuntamenti per chi resta in città ma vuole sentirsi all’estero, tra musica e sapori iberici Si comincia con danze e violino il 14, 18 e 21 luglio.


Flamenco, tinto de verano (bevanda fresca a base di vino, molto aromatica e leggera) e oltre un centinaio di tapas e assaggi di cucina ispanica tra cui scegliere: l’aperitivo per chi resta in città ma vuole sentirsi all’estero è da 100 Montaditos, ristorante spagnolo recentemente aperto a Firenze Nord, all’interno del centro commerciale polifunzionale San Donato di via Forlanini (Novoli), che ospita anche cinema multisala, supermercato e palestra. Il ristorante propone diversi appuntamenti per i mesi di luglio e agosto, pensati per giovani, famiglie, gruppi di amici, curiosi in cerca di un pasto divertente e fuori dai soliti schemi. Si è cominciato giovedì 14 luglio con lo show a base di flamenco e danze arabeggianti a cura delle ballerine di Spazio Danza Club Quinto Blu. Lunedì 18 sarà la volta del duo Gabriele Savarese (chitarra e violino) e Luigi Cardigliano (voce e chitarra), che dalle ore 19 ci condurrà in un tour di Spagna, partendo dalle sonorità celtiche della Galizia di Carlos Nuñez passando per la Catalogna con la canzone d'autore di Juan Manuel Serrat, fino al sud con il flamenco più tradizionale di Camaron de la Isla e le Sevillanas del folclore spagnolo, le canzoni dal sabor flamenco di Concha Buika, Ketama, El Cigala, con alcune incursioni nel tango argentino a compas de buleria e infine Manu Chao e la rumba dei Gypsy Kings. Giovedì 21 di nuovo largo alle danze, sempre dalle 19 in poi.Si potrà così assaporare un po’ di Spagna e di spirito vacanziero grazie all’ampia terrazza all’aperto (che si può prenotare senza costi aggiuntivi per feste e compleanni) e all’atmosfera del locale, arredato in stile latino. Ma soprattutto grazie a una scelta che non ha eguali a Firenze tra i sapori tipici della Spagna.Il nome del locale è già indicativo: 100 sono i Montaditos, ovvero i mini panini, che si trovano sul menu. Le baguette formato mignon (8 cm circa) arrivano dalla Spagna (come l’80% degli ingredienti, eccezion fatta per il fresco), ma vengono cotte a Firenze e servite calde. All’interno i prodotti più rappresentativi della cucina iberica:Jamon Serrano, Chistorra (sorta di salsiccia molto saporita), Lomo al ajillo(filetto di maiale all'aglio), tortilla di patate, formaggio iberico, Pollo Cajun e molto altro.Il piccolo formato si presta all’assaggio multiplo, scegliendo tra mix fantasiosi (come acciughe e crema di formaggio oppure calamari, Jamon Serrano e salsa aioli o ancora mortadella e peperoni verdi) o classici (come il montadito ripieno di porchetta). E aggiungendo qualche tapas dal gusto deciso: olive speziate, lacrime di pollo (straccetti fritti in pastella aromatizzata e serviti con salsa di senape e miele) o le originali patatas bravas tipiche di Valencia. Da bere un boccale di fresco “tinto de verano”, il vino leggero (4,8°) che fa da base alla sangria, o di birra Cruzcampo (di cui 100 Montaditos ha l’esclusiva italiana), un aperitivo alternativo da provare, magari approfittando della promozione del lunedì (un boccale più un montadito a 2,50 euro). Sfizio finale: imontaditos dolci ripieni di vari tipi di cioccolato e altre prelibatezze da leccarsi le dita.



Nato tra le mura decorate di azulejos della Huelva, in un piccolo paese costiero dell’Andalusia, 100 Montaditos è riuscito in pochi anni a diventare uno dei “love brand” più conosciuti nel Vecchio Continente, conquistando giovani e famiglie: oltre 300 i ristoranti in Spagna e una rapidissima espansione in tutta Europa. Basti pensare che solo negli ultimi 2 anni sono state accese 35 insegne in Italia. Sei mesi fa lo sbarco a Firenze, a due passi dal Polo universitario, in una zona ad alta densità di uffici, ma anche di famiglie.100 Montaditos si trova al primo piano del centro commerciale di via Forlanini, angolo via di Novoli ed è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 23. Chiusura posticipata alle 24 il mercoledì - quando tutti i montaditos e le tapas costano 1 euro - e nel weekend.


 Fabrizio Del Bimbo
Nicoletta Curradi

Nessun commento:

Posta un commento